Category Archives: leadership&Co

Tanti boss e pochi leader

La crisi di questo periodo è causa e conseguenza della mancanza di persone in grado di prendersi cura degli altri e di costituire un punto stabile di riferimento. Il leader è per l’appunto qualcuno che si prende cura, che ha una visione e che riesce a renderla fruibile e desiderabile per tutti: qualcuno in grado […]

Capacità o tempismo?

Chi ha inventato lo smartphone?!? Negli anni ’90 l’azienda di software ed elettronica General Magic ha inventato il futuro e poi cessato l’attività: progettarono e costruirono praticamente tutti i componenti del moderno smartphone, producendo il primo modello in 3000 unità.. Erano in anticipo sui tempi, il mercato non era pronto e loro chiusero i battenti. […]

Cosa vogliamo lasciare? Per cosa vorremmo essere ricordati professionalmente?

L’importanza del “necrologio” professionale per settare i propri obiettivi. Si legge spesso di quanto sia importante e fondamentale stabilire il proprio “purpose” ovvero lo scopo ultimo del nostro operato. Come si fa a settare efficacemente un purpose dal momento che questo può essere fortemente condizionato dall’ambiente in cui operiamo e dalle aspettative altrui? Un metodo […]

Le competenze “soft” e quello che non sanno fare i robot (almeno per ora..)

Perché il valore delle soft skills è in aumento rispetto a quello delle hard skills?!? Le “competenze morbide” sono spesso associate all’innovazione e ad un “futuro” digitale: stanno acquisendo un importanza crescente perché coprono zone difficilmente accessibili ai robot (almeno per il momento) Svilupparle vuol dire aumentare la propria “employability” ovvero la capacità di stare […]

Non parlarmi, non ti sento: 4 indicazioni per provare a non essere archiviati come “spam”

Perché non veniamo ascoltati anche se siamo buoni comunicatori… (per aziende, manager e persone) Che si parli di organizzazioni governative, aziendali o semplicemente di una comunicazione all’interno di un team di lavoro, molto spesso si verifica un disallineamento fra i messaggi che si vogliono divulgare e ciò che effettivamente “arriva” agli interlocutori. Questo succede non […]

Empatia pratica: perché un manager dovrebbe (sempre) rispondere (a tutti)..

Empatia pratica: perché un manager dovrebbe (sempre) essere disponibile (per tutti).. C’era una volta una malsana convinzione, maturata in decenni di vecchie abitudini, che più si saliva nella scala gerarchica e più si doveva diventare “inaccessibili”.. gestendo migliaia di risorse con un ologramma proiettato in qualche mega schermo di una sala riunioni. Ma qualunque sia […]

4 domande che le aziende dovrebbero farsi prima di richiedere una consulenza..

Perché le grandi organizzazioni hanno bisogno di ricorrere alla consulenza esterna? Perché anche in presenza di decine di talenti, ciclicamente si ingaggiano aziende esterne per imparare competenze che dovrebbero essere disponibili anche internamente? Quando è che una consulenza esterna è efficace e quando invece può arrecare più danni che benefici? Chi nella sua carriera lavorativa […]

Clubhouse, LinkedIn, personal branding&Co: alcuni ottimi motivi per cui un professionista dovrebbe fare networking professionale..

Clubhouse, LinkedIn&Co: perché un professionista dovrebbe usarli attivamente?!? (ne parliamo su Clubhouse..) LinkedIn è una piattaforma da 14 milioni di utenti (solo in Italia), ma una minima parte produce contenuti su base regolare. Clubhouse è una App “vocale” per aprire discussioni su diversi temi e condividere informazioni e prospettive. Il motivo principale per cui c’è ancora […]